Fondamenti di Realtà Virtuale, Realtà Aumentata e RealTime Rendering

Il corso di specializzazione che permette di iniziare a lavorare con la Realtà Virtuale, la Realtà Aumentata e il Rendering in Tempo Reale attraverso l’uso di Unreal Engine 4.

Verranno trattati i seguenti argomenti:

  • creazione della scena
  • importazione di modelli da software esterni
  • le regole di illuminazione
  • creazione e applicazione di materiali
  • la visualizzazione in terza persona
  • la visualizzazione in prima persona
  • impostazione della scena per la Realtà Virtuale
  • le regole per la realizzazione di esperienze in Realtà Aumentata

PROGRAMMA

  1. INTRODUZIONE
  • Cenni Storici
  • Panoramica sugli argomenti che verranno trattati durante il corso
  • Differenze tra rendering “classico” e “RealTime Rendering”
  • Esempi di utilizzo (videogiochi, educazione, film e pubblicità, visualizzazione architettonica, ricerca scientifica, …)
  • Strumenti compatibili (computer, smartphone, tablet, visori per la realtà virtuale)

2. LE BASI DELL’UTILIZZO DI UNREAL ENGINE 4

  • Download e installazione del software
  • Utilizzo del Launcher Epic Games
  • Creazione del progetto
  • Interfaccia e navigazione all’interno del progetto
  • Organizzazione della cartella di progetto e gestione degli asset

3. CENNI SULLA CREAZIONE DEI MODELLI ATTRAVERSO UN SOFTWARE ESTERNO (3d Studio Max, Modo, Sketchup, ArchiCAD, …)

  • Regole generali per la modellazione
  • Gestione degli oggetti per la successiva composizione del livello
  • Regole per la mappatura corretta (la mappatura per i materiali e per le lightmaps)
  • Esportazione del modello – Gestione e “pulizia” di un modello già creato

4. IMPORTAZIONE DEGLI ASSET E COMPOSIZIONE DELLA SCENA

  • Regole per l’importazione corretta degli asset
  • Composizione del livello
  • Strumenti per la diagnostica degli oggetti importati (lightmap density, shader complexity, …)
  • Regole per l’integrazione di asset provenienti da fonti diverse

5. ILLUMINAZIONE

  • Regole generali di illuminazione
  • Tipologie di luci (point light, spot light, sky light, directional light)
  • Comportamento delle luci (static, stationary, movable)
  • Rasterization vs Raytracing

6. MATERIALI

  • Introduzione al PBR (Physically Based Rendering)
  • Creazione di materiali e utilizzo del Material Editor
  • Cenni sulla creazione di materiali animati (es: SimpleGrassWind)
  • Creazione di materiali attraverso software esterni
  • Regole per implementazione di materiali esterni
  • Cenni sull’utilizzo di Quixel Mixer
  • Cenni sull’utilizzo di Substance Painter

7. LANDSCAPE

  • Regole per la creazione dell’ambiente naturale all’interno del livello
  • Strumento Landscape e strumento Foliage
  • Cenni sull’utilizzo di Quixel Megascans

8. VISUALIZZAZIONE DEL PROGETTO

  • Cenni sull’utilizzo degli strumenti Visual Effects (Atmospheric Fog, Sphere Reflection Capture, Planar Reflection, …)
  • Gestione delle cineprese (differenze tra Camera Actor e CineCamera Actor)
  • Strumento Sequencer
  • Esportazione di immagini e video

9. INTERAZIONE CON IL PROGETTO

  • Introduzione ai Blueprints tramite Visual Scripting
  • Creazione di Blueprints (accendere/spegnere luci, aprire/chiudere porte)
  • Conclusione del progetto (cenni sulla creazione di file eseguibili)

10. LA REALTA’ VIRTUALE E LA REALTA’ AUMENTATA

  • Differenze tra Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Realtà Mixata
  • Campi di utilizzo (videogames, training, education, visualizzazione, …)
  • Strumenti compatibili presenti sul mercato
  • VR -> Impostazione della Scena, Afferrare oggetti, Teletrasporto
  • AR -> Mappatura dell’ambiente, Illuminazione Ambientale, Costruire un’App in AR

DETTAGLI

La durata del corso è di 45 ore suddivise in lezioni da 3 ore ciascuna, 2 volte a settimana.

Le lezioni si svolgeranno in orario serale dalla fine di Gennaio 2020 presso la sala di via dei Giardini, 48 a Trieste (maggiori dettagli su orari e calendario verranno pubblicati a breve).

Il prezzo è di 800,00 € + IVA.

Il pagamento può avvenire in un’unica soluzione ottenendo così uno sconto del 10% (878,40 € anziché 976,00 €) oppure con una caparra di 100,00 € valida per la prenotazione del posto (caparra che non verrà restituita in caso di mancato completamento dell’iscrizione) ed un saldo finale di 876,00 € da completare entro il 15 gennaio 2020.

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • PayPal attraverso l’indirizzo email: fabelar@yahoo.it
  • Bonifico Bancario intestato a Fabio Belardi. IBAN: IT52F0301503200000003550767

L’ISCRIZIONE AVVIENE TRAMITE CONTATTO DIRETTO ATTRAVERSO L’INDIRIZZO EMAIL DI CREATIVE VISUAL ACADEMY.

NOTE

Le attività formative presentate non vogliono in alcun modo sostituire il metodo di istruzione scolastico o accademico e la sola partecipazione al corso non garantisce un inserimento in un contesto lavorativo.

Per partecipare al corso non è necessaria alcuna attrezzatura personale in quanto le lezioni vengono organizzate tramite la registrazione del programma didattico attraverso video in HD. Tale video (registrato da camera e/o a schermo) verrà distribuito online subito dopo la lezione stessa e sarà accessibile tramite una password univoca. In tal modo si permette di analizzare e ripetere autonomamente la lezione ed assimilarne i contenuti compatibilmente con le esigenze temporali dell’allievo.

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza marchiato e sottoscritto da “Fabio Belardi” come proprietario del marchio “Fabelar”.

Ai genitori degli allievi minorenni verrà fatta firmare una liberatoria che autorizza l’insegnamento degli argomenti a loro presentati al momento dell’iscrizione.